Le voci dell’Inchiesta 2019

Le voci dell’Inchiesta 2019

Esercitare, in un’epoca troppo sbrigativa, la “memoria dell’oggi” tramite la proposta dei migliori documentari internazionali è lo scopo del festival. Uno sguardo – tramite l’occhio del “cinema del reale” – sulla più stretta attualità: dai cambiamenti del costume all’evoluzione geo-politica internazionale, dalle trasformazioni sociali, ai nuovi linguaggi mediatici fino alla situazione dell’ambiente che ci circonda, senza dimenticare di ricordare e celebrare i grandi maestri di un genere antico e nobile come l’inchiesta cinematografica e televisiva.

​Oltre 50 film documentari da tutto il mondo, di cui la metà in anteprima assoluta per l’Italia (selezionati fra i titoli pluripremiati nei principali festival del mondo), presentati sempre con ospiti, registi e approfondimenti; retrospettive su un grandi maestri del cinema del reale, presentazioni di libri, pubblicazioni del festival, reportage inediti, workshop, seminari, mostre fotografiche, installazioni urbane, racconti di buone pratiche sociali e ambientali. Uno dei festival più originali del panorama nazionale, che ha nel “cinema del reale” il cardine attorno al quale ruotano incontri e omaggi ai protagonisti del cinema, della televisione e del giornalismo. Il documentario contemporaneo sembra sempre più essere il genere cinematografico maggiormente vivo, interessante e denso di contenuti: mai come ora – anche per la disponibilità di strumenti di ripresa leggeri, a costo contenuto e di qualità eccellente – il reale irrompe con forza inusitata sugli schermi. “Realtà mai viste”, quelle che vengono raccontate a Le voci dell’inchiesta, spesso da registi giovani o giovanissimi.

La precedente edizione in 5 giorni della rassegna ha registrato oltre 6.000 spettatori paganti, senza contare le attività nelle scuole, i mattinée, i visitatori delle mostre fotografiche allestite in città negli spazi ricavati da negozi in attesa di affittuario. Inoltre un folto gruppo di studenti universitari (oltre 40), ha seguito le attività seminariali, mentre sono stati moltissimi gli accreditati e i giornalisti che hanno approfondito con continuità i temi e le proposte del festival.

Le Voci dell’Inchiesta rinnova per quest’anno il suo spirito di ricerca, focalizzandosi in particolare sul mondo del cinema del reale, annunciando una dodicesima edizione – dal 10 al 14 aprile 2019, Pordenone – animata dalla sempre più ferma volontà di portare al pubblico una selezione che, partendo dai principali festival internazionali, sappia raccontare il mondo di oggi.