Le voci dell'inchiesta 11a edizione / Jugend

Jugend di Enzo Biagi

11 Apr 2018, h 17:00 - Cinemazero - Sala Grande

I giovani intervistati da Biagi, in questo inedito reportage che testimonia l’età d’oro dell’inchiesta cinematografica italiana, sono i tedeschi del dopoguerra: per afflato esistenziale, desideri e paure sono l’immagine riflessa dei nostri giovani, di oggi. Attualissimo e rivelatore.
“La Medusa” di Este (Padova) ha donato a Cinemazero e Le Voci dell’Inchiesta, per continuità, dodici pellicole da loro ritrovate e restaurate, provenienti dall’attività di quello che fu lo storico festival del cinema d’inchiesta “Premio dei Colli(1960-1971). Fra queste pellicole un film dimenticato di Enzo Biagi, Jugend, indagine sociologica sulle speranze dei giovani tedeschi poco prima del ’68. Il giornalista – in una Berlino divisa dal filo spinato, ma non dal muro – intervista ragazzi di tutte le classi sociali facendone emergere un ritratto densissimo, raccontando sogni e timori sul presente che li attende, costretti anche a fare i conti con l’eterno fantasma del nazismo. ANTEPRIMA NAZIONALE DELLA VERSIONE RITROVATA

Intervengono
Loris Mazzetti – Capostruttura RAI, ha lavorato nei TG e realizzato molti programmi di successo, ma la produzione che più gli è rimasta nel cuore è Il Fatto. Con Enzo Biagi, per tanti anni suo direttore, ha girato il mondo e con lui ha raccontato con eccezionale spirito di analisi decenni di evoluzione del nostro paese. Dopo alcuni volumi con Biagi stesso, nel 2017 ha pubblicato il volume a lui dedicato Enzo Biagi. Non perdiamoci di vista. Un racconto attraverso le interviste che hanno segnato un’epoca.

Beatrice Andreose – Autrice del volume Premio dei Colli, il festival senza divi.

In collaborazione con

Circolo della stampa di Pordenone
Ordine dei Giornalisti del Friuli Venezia Giulia
“La Medusa” Centro di Cultura (Este, Padova)
La Cineteca del Friuli

 

Info